mercoledì 3 febbraio 2010

Le "trasparenze impossibili" delle Cromobox.



Cromobox è una linea di contenitori in legno dotati di esclusivo processo decorativo brevettato internazionale studiata e realizzata da Colograf srl.
Colograf è una realtà lungamente apprezzata nel settore della stampa, prima serigrafica e poi digitale.


L'attività di sviluppo e ricerca di Colograf ha permesso dopo 8 anni di giungere ad un livello qualitativo a livello fotografico nella stampa diretta su legno, processo che è stato brevettato a livello internazionale. Da qui nasce Cromobox, un brand identificativo dei prodotti commercializzati direttamente da Colograf.
Cromobox
nasce per dare una risposta per certi versi rivoluzionaria a quelle esigenze di comunicazione in settori dove storicamente viene utilizzato il legno come contenitore, come il settore vinicolo o della regalistica aziendale fino al settore promozionale ed alimentare.

Il processo decorativo brevettato è stato studiato e sviluppato per permettere a chiunque voglia usufruire dei vantaggi offerti da questa tecnologia di potersi avvicinare a Cromobox in quanto la personalizzazione può avvenire dai pochissimi pezzi, per l'esattezza si parte dai soli 10 pezzi.
Una delle particolarità e dei punti di forza di Cromobox sta proprio nell'accostamento dei materiali e delle lavorazioni, che perfettamente coniugati permettono di ottenere fantastici effetti visivi e tattili, come appunto una particolarisima trasparenza del colore che dà un effetto unico accostato a delle particolari essenze lignee.
Una delle più usate attualmente è il Betulla per le sue caratteristiche venature ed il suo punto di rosa permettono di ottenere sfumature e trasparenze, che coordinate con immagini professionali danno vita ad effetti sorprendenti.



L'utilizzo di immagini professionali ad alta risoluzione non è l'unico punto da cui partire per una decorazione con Cromobox, infatti è possibile decorare anche con file vettoriali appositamente creati o con immagini amatoriali, il tutto mantenendo una standard qualitativo sempre elevatissimo, parte integrante del processo decorativo.
L'ulteriore sviluppo di Cromobox, sia a livello di progettazione sia di commercializzazione ha permesso di portarli fino a divenire dei contenitori di arredo-design sotto la supervisione dell'Arch. Alessia Galimberti, che proprio grazie alla versatilità di Cromobox ha creato dei contenitori-pouf.


Altri settori esplorati ed apprezzati sono stati l'utilizzo di Cromobox come shopper, un vero e proprio shopper in legno.



Insomma, un'idea decisamente versatile e poliedrica, ma soprattutto italiana, italiana vera.



(articolo di Roberto Colombo)
Per maggior info consultate il sito Cromobox o il blog Cromobox

Nessun commento: