sabato 10 luglio 2010

SESSANTUNA: GAETANO PESCE CELEBRA L'UNITA' D'ITALIA

Quando un grande artista e designer come Gaetano Pesce, ed una azienda come la Cassina, realtà tra le più interessanti del panorama del design nazionale, si ritrovano per sviluppare un progetto insieme, il risultato è quasi assicurato.
Sessantuna è un opera concepita per ripercorrere storicamente l’Unità d’Italia.
Il nome, declinato deliberatamente al femminile, rende omaggio all’Italia decantandone la femminilità.
Il mio modo di pensare il futuro – dichiara Pesceè femminile; il maschile ha fatto la storia e fatto molte cose belle e importanti, ma oggi forse rischia di ripetersi.Per rinnovarsi la storia ha bisogno di diventare femminile…”
Sessantuono tavoli, per ripercorrere e celebrare le tappe verso l’Unità Nazionale giunta al suo 150° anniversario.
Ogni tavolo è stato realizzato colando, in modo randomico, delle resine innovative nei tre colori della bandiera italiana.
Il progetto è una rivisitazione del famoso tavolo tricolore Sansone – non più in produzione – di Gaetano Pesce.
Ogni tavolo è numerato nell’ordine in cui i singoli territori entrarono a far parte del nuovo Stato Italiano.
Poetico omaggio, che il maestro Pesce, ha voluto rivolgere alla patria della creatività e dell’arte.






Per maggior info vi rimando al link del progetto

Nessun commento: