sabato 3 luglio 2010

TOP BLOG DESIGN: IN ANTEPRIMA LA CLASSIFICA WIKIO DI LUGLIO

Ladies and Gentleman in anteprima per voi la classifica più attesa, ma che dico attesa, più seguita, ma che dico seguita, più spaziale ma che dico spaziale.......con i venti miglior blog italiani sul design.
Stappatevi una birra fresca e gustatevela tutta d'un fiato.
Questo mese il nostro blog è sceso all'ottavo posto.....continuate a sostenerci abbiamo bisogno di voi!!!
Buona bevuta....mmm scusate buona lettura!

1Designerblog
2Design &Style
3youngdesigner.it
4Architettura e Design
5koikoikoi
6Pìcame - Lasciati Pìzzicare!
7palbi feat. manhattan
8Designtrasparente
9100design
10DesignBuzz
11Designdigitale
12Polkadot.it
13Garden Design Dana
14Design per Bambini
15Design with love
16Design conversations
17ink
18I believe in creativity
19Style blog: arte, design, consumi
20zoomart 
Classifica curata da Wikio

2 commenti:

Anonimo ha detto...

posso fare una piccola critica?

secondo me i criteri utilizzati da chi stila questa classifica sono "limitanti", cioè prendono dati decisamente parziali e non considerano cose secondo me più importanti.
per cercare di stilare una classifica ottimale, reale e veramente in linea con il successo del blog, si dovrebbe guardare anche ad altro... faccio due esempi:
come è possibile che alcuni blog con meno di 50 lettori siano così alti in classifica e blog che ne hanno molti molti di più siano così bassi? blog seguitissimi e con post pluri commentati dovrebbero essere premiati... non trovate?
ciao.
p.

Emiliano Brinci Designer ha detto...

Caro P. Quelli che hai citato sono dati molto importanti che nell' "economia" di un blog e nel mondo del buzz e viral marketing sono importantissimi, ma non sono gli unici.
L'autorevolezza dei lettori e dei contenuti sono altrettanto importanti.
Ti faccio un semplice esempio. Un blog letto da Obama e Putin, quindi con due soli lettori, non pensi sia più influente di altri letti da moltissimi lettori?
A volte non basta soltanto la quantità, a volte la qualità e l'influenza dei propri lettori e' molto più importante.....