lunedì 6 febbraio 2012

Creazioni Designer: MACEF_Gennaio_2012



Questa volta abbiamo fatto appena in tempo a tornare alla base.
Ancora un giorno e saremmo rimasti bloccati dal freddo e dalla neve, che in questi giorni si sono abbattuti sulla nostra amata penisola.
Meteo a parte, il viaggio di ritorno è stato tranquillo, quello che non lo è stato è il nostro rientro in Atelier.
Si perchè se a settembre - il nostro primo appuntamento al MACEF - tutto era andato molto bene, l'edizione di gennaio è stata iperproduttiva.
I nuovi prodotti della linea 2012 ed il restyiling degli esistenti, hanno riscosso un discreto successo.
La vera sorpresa però, sono stati i  lampadari a pendente della linea Backin Time.
Disegnati a 6 mani con il nostro amico Luca Scarpellini di Usedesign, sono stati realizzati con dei tubi in plexiglass e delle fasce di carta da parati.
Materiali completamente diversi, che siamo riusciti a far convivere, realizzando un oggetto  moderno dal sapore antico.
Gli ordini sono fioccati come la neve scesa in questi giorni, ed ovviamente anche i punti vendita che hanno deciso d'inserire una selezione dei nostri prodotti sono aumentati notevolmente.
Brescia, Bari, Torino, Enna, Bergamo, Gallarate, sono alcune delle città in cui trovate o troverete - da fine mese - una selezione dei nostri prodotti migliori.
La lista si allunga giorno dopo giorno e per chi fosse interessato a conoscerla e a seguirne gli aggiornamenti, questo è il link di riferimento.
Ringraziamo tutte le persone che sono passate a scambiare due chiacchiere con noi e tutti i punti vendita che hanno creduto in noi e nel nostro designtrasparente!

Nuova serie di vassoi TAIGA
Nuovi colori per la lampada UESSBI'
Nuovi colori per il cestino MONCLERE
Portalumini da tavola TRISELA
Centrotavola SUNFLOWER
Ferma libri MANO
Le nuove colorazioni Brown e Green della lampada UESSEBI'
Lampadario a pendente MARTY della linea BACKIN TIME
Lampadario a pendente DOC della linea BACKIN TIME
Nuova colorazione per il vaso LADY CLAY
Serie di vasi monofiore DUNE



Nessun commento: