sabato 11 febbraio 2012

Design in the City: D come dolce... D come design




Sugar Art, si chiamano così i pasticceri che realizzano vere e proprie opere d'arti con mestoli e creme pasticcere.
In Italia, patria della pasticceria classica, la Sugar Art si è data il nome più attuale di Cake Design e alla bellezza delle forme coniuga la bontà dei "contenuti". 


A Roma c'è il laboratorio glam Una fetta di Torta di Letizia Grella. 
Basic e raffinate, le sue creazioni sono da sfogliare con gli occhi nel libro La torta che vorrei (Gribaudo). 
Tra gli altri "artisti" della decorazione zuccherina citiamo anche un nome d'oltralpe, nel Regno Unito. 


Peggy Porschen, una raffinata Academy nel distretto londinese di Belgravia, firmando "wedding cake" illustri come quella di Stella McCartney.


Per chi ha voglia di mettersi in gioco Silovoglio prevede corsi di cake design in tutta Italia (silovoglioevents.com), e le migliori ricette di dolci, torte e biscotti dei cake designers che hanno preso parte ai loro workshop sono raccolte nelle pagine del libro Cake Design (Rizzoli). 

Per assistere a vere e proprie esibizioni delle "pastry star" anglossassoni, gli eventi annuali sono due: il Cake Design Italian Festival a Milano e The Cake Show a Bologna. 

Articolo di: Roberta Marrocco



Nessun commento: