martedì 16 ottobre 2012

Workshop sulle lavorazioni del plexiglass: Come imparare una professione.



"Impara l'arte e mettila da parte".



Questo è quello che un un proverbio popolare professava - che mio nonno mi ripeteva in continuazione - .
I proverbi sono lungimiranti, sono saggezza popolare, questo di certo non possiamo negarlo.
Analizzando il periodo storico ed economico che stiamo vivendo, questo proverbio è perfettamente attuale.

Le nuove tendenze parlano proprio di questo aspetto.
La riscoperta del "fare".
In tutto il mondo il movimento dei maker sta' riscuotendo successo ed interesse.

Ma chi sono questi maker?

Massimo Banzi in un suo articolo ci spiega chi sono.

"Sono dei personaggi piuttosto fighi, che si interessano di tecnologia, design, arte, sostenibilità e modelli di business alternativi.Vivono di comunità online, software e hardware open source ma anche del sogno di inventare qualcosa da produrre autonomamente, per vivere delle proprio invenzioni.
In un momento di crisi si inventano un lavoro invece che cercarne uno classico"

Sono anni che siamo fautori della figura dell' Artigiano/Designer e dell'autoproduzione.
Nel nostro caso abbiamo unito l'intima conoscenza del materiale e delle sue lavorazioni, alla nostra passione per il design.
La passione per nuove relazioni, la nostra capacità di produrre rapporti umani e i social network hanno fatto il resto.
Abbiamo deciso di seguire le nostre idee dalla nascita fino alla fase finale, quando quello che abbiamo pensato e prodotto, viene acquistato dall'utente.

Si chiama filiera corta e solitamente è riassunta con la frase "Dal produttore al consumatore".
I prodotti sono "freschi e genuini" mantengono un prezzo equilibrato, senza perdere la loro qualità, perché non si taglia su quello che conta ma su quello che è superfluo. 
I passaggi intermedi.

La breve introduzione è per spiegare i motivi che ci hanno spinto ad organizzare dei workshop sulle lavorazioni base del plexiglas.
L'importanza del lavoro manuale, dello sporcarsi le mani, del conoscere ed apprendere una professione e la flessibilità sono gli ingredienti fondamentali per trovare un lavoro o inventarsene uno, come accennato da Banzi.
No non siamo malinconici, anzi, siamo sempre più proiettati nel futuro ed utilizziamo la tecnologia per progettare, produrre e vendere. ( il nostro shopping online sarà presto online).
Ma ci rendiamo conto che prima di fare tutto questo, bisogna sporcarsi le mani, conoscere il materiale, le sue caratteristiche e le sue problematiche, per sfruttarlo nel migliore dei modi e trovare nuove forme di espressione.

Noi lo conosciamo molto bene, e siamo felici d'insegnarlo a chi ha voglia di cimentarsi ed imparare il lavoro più bello del mondo.

Le iscrizioni per il Workshop di novembre sono aperte ( 26-29 - novembre), i posti sono limitati e ne sono rimasti soltanto 6.

Per iscriversi inviare un email con i propri dati a questo indirizzo e sarete ricontattati: info@designtrasparente.com

Trovate tutte le info utili sul nostro blog (banner a destra) la nostra pagina Facebook ed il nostro sito.
Per qualsiasi domanda o info siamo a vostra disposizione.
Se volete visionare le foto o i video che abbiamo realizzato durante i workshop precedenti, le trovate sul nostro account Pinterest e il nostro canale Youtube.





1 commento:

Arredamento ha detto...

Davvero utile blog!!!